Torna all'home page della Biblioteca Sala Borsa

XANADU

comunità per lettori ostinati
1 B int., Liceo Ginnasio Galvani, Bologna

La storia narrata non è la vera protagonista di questo libro: è ovvio che Gesù dovrà nascere. Manca perciò un punto di tensione per il quale il lettore non possa staccare gli occhi da libro. Ne sono invece i veri protagonisti i sentimenti dei personaggi, ciò che li muove, e le trame di sottile astuzia che li legano. I personaggi principali sono (oltre a padre Giuseppe e Lele) Lilim, che tiene il filo del racconto e fa da “narratrice” in tutte le avventure narrate, ed il Messia, il vero motore della storia. Non viene minimamente descritto, ma la sua presenza è così forte da far muovere tutti i nostri personaggi e da mettere in subbuglio l’intera Palestina. La narrazione è arricchita da stupende descrizioni, in modo da sviluppare a pieno la fantasia e poter disegnare fin nei minimi dettagli ogni scena della narrazione. Il libro merita di essere letto, non tanto per la storia in sé, quanto per le riflessioni sviluppate dai personaggi del gioco e per quelle svolte sulla vita dei due giocatori. È inoltre utile per arricchire il proprio lessico e migliorare il proprio stile narrativo.

Aggiungi un nuovo commento:

scuola:

autore/classe

commento

voto
  
83

Tognolini B.
Lilim del tramonto
Salani, Milano, 2002


Biblioteca Sala Borsa Ragazzi | Hamelin Associazione Culturale
ultima modifica: 14 gen 2007