Torna all'home page della Biblioteca Sala Borsa

XANADU

comunità per lettori ostinati
1D, Liceo P.Levi di Montebelluna, Treviso

“La sottile linea scura” narra l’adolescenza di Stanley, un ragazzino di tredici anni. Ma,in particolare, narra quell’estate del 1958 in cui gli assassinii di due ragazze catturano l’attenzione del protagonista. Deciso a risolvere il mistero e a non arrendersi davanti alle difficoltà, Stanley comincia ad indagare sulla morte della ragazza bruciata in casa e su quella della ragazza morta tra i binari del treno. Stanley,comunque, ha l’aiuto di Buster, il proiettore del drive-in di famiglia il quale gli fornisce materiale sui due omicidi grazie ad un suo amico che lavora in una stazione di polizia. Stanley,inoltre, trova la carica e il sostegno in sua sorella Callie,e nel suo amico Richard.Stanley è un ragazzino vivace, curioso, ma allo stesso tempo ingenuo e sbadato poiché molte cose non riesce ancora a capirle. Anche se ha paura, trova il coraggio di proteggere la sua famiglia da chi la minaccia di morte e da chi la vuole sgominare dal paese. Ha un cane fedele che lo protegge e che in molte occasioni gli ha salvato la vita. È molto affezionato a Rosy Mae, la serva di casa, anche perché è molto brava in cucina. Questo romanzo mi è molto piaciuto e mi ha interessato per la storia intricata e complessa che coinvolge il paese di Dewmont.Il desiderio di scoprire l’assassino mi ha portato a leggere il romanzo molto velocemente,anche grazie allo stile semplice e al linguaggio attuale utilizzato dall’autore.Non mi rispecchio molto nel carattere deciso del protagonista poiché la mia tendenza ad essere tranquilla mi porta ad essere timida e a volte indecisa;per questo ammiro,anzi invidio, la personalità e la determinazione del protagonista.Infatti il suo carattere gli ha permesso di arrivare al suo obiettivo:scoprire l’assassino delle due ragazze!!

Aggiungi un nuovo commento:

scuola:

autore/classe

commento

voto
  
69

Lansdale J. R.
La sottile linea scura
Einaudi, Torino, 2004


Biblioteca Sala Borsa Ragazzi | Hamelin Associazione Culturale
ultima modifica: 14 gen 2007