Torna all'home page della Biblioteca Sala Borsa

XANADU

comunità per lettori ostinati
2 B int, Liceo Ginnasio Galvani, Bologna

Il libro "Cos'√® la poesia" mi √® piaciuto mediamente. Io amo leggere e scrivere poesie, ma in molte di quelle trascritte nel libro non ho trovato un significato profondo. Il testo si compone in due parti: nella prima l'autore, tramite una serie di brevissimi componimenti in verso libero, indica quali dovrebbero essere i temi ed i modi per scrivere una poesia, che secondo me √® pi√Ļ una cosa personale. Sono versi ma soprattutto frasi, affermazioni, verit√† raccontate in modo deciso ma forse poco efficace. Dopo quest'ultima parte si continua nella seconda dal titolo "Sfide per i giovani poeti". Qui Ferlinghetti si propone di suggerire ai giovani che oggi si sentono attirati dalla poesia, interessati a produrla, le vie per farle e, perci√≤, riprende senpre gli argomente precedenti circa il contenuto e la forma in poesia. Alcune tra le poesie richiamano valori umani interiori e grazie ad esse l'autore cerca di riportare l'umanit√† ad una condizione di serenit√† e farle recuperare gli equilibri oramai perduti. Ferlinghetti pur dando una grandissima importanza alla poesia non √® riuscito a trasmettermi che poche sensazioni. Ho trovato le poesie prive di significato profondo e poco chiare.

Aggiungi un nuovo commento:

scuola:

autore/classe

commento

voto
  
63

Ferlinghetti L.
Cos'è la poesia. Sfide per giovani poeti
Mondadori, Milano, 2002


Biblioteca Sala Borsa Ragazzi | Hamelin Associazione Culturale
ultima modifica: 14 gen 2007