Torna all'home page della Biblioteca Sala Borsa

XANADU

comunità per lettori ostinati
II A, Liceo Scientifico G. Ulivi, Parma

Il libro parla della vicenda di Christopher,un quindicenne autistico. Egli grazie all'assassinio di un cane inizia un'avventura,che lo porter√† fini a Londra per cercare sua madre.Questa esperienza porter√† il ragazzo a capire di pi√Ļ il mondo,a rapportarsi con gli altri diversamente.
Il libro è scritto molto bene:l'intento dell'autore era fare in modo che fosse scritto dal ragazzo e ci riesce benissimo.Attraverso il libro il lettore entra nella testa del ragazzo capendo il suo modo di pensare.
Il libro ci mostra come si può reagire in famiglia all'avere un figlio malato e i vari problemi che questo può portare,come la separazione.Oltre a fare la focalizzazione interna del personaggio l'autore ha scritto il libro in modo chiaro e scorrevole,che non annoia quasi mai,a parte alcuni pezzi dove Christopher parla dei problemi di matematica,dei suoi gusti o descrive posti poco importanti.
Il libro mi è piaciuto parecchio,è completo,ci sono colpi di scena,un po' di mistero e problemi sentimentali.

Aggiungi un nuovo commento:

scuola:

autore/classe

commento

voto
  
67

Haddon M.
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte
Einaudi, Torino, 2003


Biblioteca Sala Borsa Ragazzi | Hamelin Associazione Culturale
ultima modifica: 14 gen 2007